Tre consigli per perdere peso e mantenersi in forma

0
26

Mantenersi in forma richiede impegno e costanza un po’ da parte di tutti. Cosa difficile al giorno d’oggi, a causa della vita frenetica che conduciamo.Esistono però una serie di piccoli accorgimenti, come ci spiega www.comeperderepeso.net, che possono davvero aiutarci a star bene con noi stessi senza bisogno di stravolgere la nostra quotidianità. Inutile dirlo – forse – ma tutto parte da una sana alimentazione, meno stress e la giusta attività fisica.

1.Buona alimentazione

Per perdere peso e mantenersi in forma occorre rivedere un attimo la propria alimentazione. Questo non significa mangiare poco e male ma piuttosto offrire al corpo tutti i nutrienti di cui ha bisogno e con il giusto ritmo. Cosa significa? Lontani dal potervi offrire dei consigli mirati, ci limitiamo a qualche semplice suggerimento per iniziare quanto meno a instaurare un rapporto più sano con il cibo.

– Alimentazione equilibrata: avete presente la piramite alimentare tipica della nostra dieta mediterranea? Dovete stamparla, appenderla sul frigorifero e cercare di rispettarla. Tra le cose che potete consumare ogni giorno (anzi, dovete) troviamo frutta e verdura, 5 porzioni; la pasta e il riso, circa 4 porzioni; l’olio, circa 3 porzioni; latte e yogurt, circa 2 porzioni. 3 volte a settimana invece la carne bianca, il pesce e i formaggi e 1 sola volta a settimana le uova, la carne e i salumi. Occasionalmente prodotti fritti e dolci e alcolici.

– Indratate bene l’organismo: dovete, secondo gli esperti, assumere circa 2 litri di acqua al giorno. In questo modo mantenete il corpo idratato e allo stesso tempo favorite l’eliminazione delle sostanze di rifuto. In realtà l’acqua è importantissima anche per lo sviluppo muscolare. Perciò se state cercando di smaltire il grasso e potenziare i muscoli, l’acqua è uno dei vostri alleati più importanti.

– Ricordatevi che dovete fare tre pasti giornalieri principali: colazione, pranzo e cena. A metà mattina e metà pomeriggio dovete fare uno spuntino. In questo modo andate a spezzare la fame e regolate l’assunzione di cibo. Se state troppo tempo senza mangiare poi ne consumate di più.

2. Meno stress

Ok, la vista sa tirarci brutte batoste. Non neghiamolo. Lo stress è normale e quando è presente in piccole dosi è pure utile perché ci sprona a far meglio ed uscire da un’eventuale situazione critica. Quando però tiranneggia sulla nostra esistenza c’è bisogno di intervenire. Per ridurre lo stress dovete cercare di evitare le cause principali che lo provocano. Spesso molto dipende dal lavoro, un collega, una relazione tumultuosa, il rapporto con I genitori… alcune di queste pose potete tagliarle alla radice. Il lavoro lo potete cambiare, la relazione chiuderla. Altrimenti, sedetevi al tavolino con il partner o I genitori e trovate un punto d’incontro.

3. Attività fisica

Svolgere un po’ di attività fisica è importante. Dona una rinnovata energia, vi rende più efficienti mentalmente e ovviamente vi aiuta a mantenere il peso forma, modellando anche il corpo riducendo il grasso in eccesso. Non dimentichiamoci poi che aiuta anche a gestire molto meglio lo stress e rende più positivi!