Condizionatori: qualcosa da sapere

0
737

I condizionatori sono a dir poco indispensabili quando arriva il caldo. Un’abitazione è molto più accogliente quando l’aria è fresca e la temperatura risulta piacevole.

Fuori magari ci sono oltre 35 gradi e l’aria appunto diventa insostenibile. Ma ecco che corriamo ai ripari facendo uso di questi impianti di condizionamento. Tuttavia, per funzionare a dovere hanno bisogno di una manutenzione? Chiamare un’azienda specializzata è d’obbligo, gli incaricati una volta arrivati si occupano di vedere se la macchina non ha subito perdite oppure se la parte esterna è ben fissata e così via.

Il lavoro di manutenzione è importante perché il condizionatore potrebbe funzionare male, non andare affatto, come consumare di più e quindi la differenza sarà visibile in bolletta. Ricordiamo che un esperto dal momento che arriva ed offre il servizio è tenuto a fare:

Controllare se l’unità esterna è ben fissata e accertarsi che le intemperie non hanno danneggiato in nessun modo la macchina o l’impianto a cui è collegata. Certamente il condizionatore viene spento quando deve essere avviata la procedura di pulizia.

La macchina interna (che prende il nome di split) viene aperta attraverso l’apposito sportello reclinabile. Dopodiché la griglia e i filtri sono puliti a dovere. Vengono utilizzati dei prodotti appositi che sono disinfettanti e igenizzanti. Un procedimento che avviene per accordo con il cliente. Ovvero dopo l’installazione è necessario che un’azienda offra il servizio di manutenzione, dato che queste macchine ne hanno bisogno ogni anno.

Chi tiene alle spese economiche sarà felice di sapere che quando la macchina è pulita ha un giusto consumo. Mentre se i filtri sono ostruiti dallo sporco allora il consumo sarà maggiore. Il liquido refrigerante può uscire dalla macchina per via di una perdita, anche in questo caso solo un esperto può controllare dato che possiede gli strumenti idonei e la giusta esperienza. Alcuni passaggi possono essere capiti ed eseguiti da persone che non sono del settore, ma per quasi tutto il resto è richiesto del persona qualificato.

Potete rivolgervi all’Assistenza condizionatori Roma, questo è un modo per ricevere informazioni utili e anche servizi di manutenzione del tutto professionali.