Coinbase scivola sull’opportunità di acquisto

0
80

Il più grande risultato dei risultati di Coinbase Global è che il calo dei prezzi delle criptovalute ha inciso sui risultati. La nostra reazione a questo è stata: “hai visto i prezzi delle criptovalute oggi?” il che significa che il mercato è tornato e si è ripreso con forza. Con i prezzi delle azioni in calo su entrate più deboli del previsto e le due più grandi criptovalute per capitalizzazione di mercato, Bitcoin ed Ethereum, scambiate ai massimi storici, ci aspettiamo di vedere i risultati di Coinbase riprendersi altrettanto fortemente. Se stavi aspettando la possibilità di entrare in questo nome altamente speculativo, pensiamo che questo potrebbe essere un buon momento per farlo.

“Mentre siamo entrati nel terzo trimestre con condizioni di mercato delle criptovalute più deboli, guidate dalla bassa volatilità e dal calo dei prezzi delle criptovalute, le condizioni di mercato sono migliorate significativamente più avanti nel trimestre, cosa che abbiamo continuato a vedere all’inizio del quarto trimestre. Questo contesto ha portato a un calo globale dei volumi di trading spot di criptovalute del 37% nel terzo trimestre rispetto al secondo”.

Risultati misti pesano su Coinbase

Coinbase ha riportato risultati contrastanti in relazione agli analisti, ma non pensiamo che sia importante. Le entrate della società hanno mancato la stima di consenso di 1700 punti base, ma la gamma di obiettivi era così ampia che il gruppo di analisti non sapeva davvero cosa aspettarsi. Guardando i 1,31 miliardi di dollari in entrate da un’altra angolazione, è diminuito significativamente rispetto al secondo trimestre, ma è comunque aumentato di oltre il 315% rispetto allo scorso anno. Questa è una forte crescita. Il calo sequenziale è dovuto a un calo del 16% degli utenti attivi mensili e a un calo del 30% del volume degli scambi. In particolare, la quantità di attività detenute sulla piattaforma è aumentata del 42% rispetto allo scorso anno.

Scendendo verso la linea di fondo, la società ha riportato 1,62$ di guadagni GAAP, che è in calo rispetto allo scorso anno, ma ha battuto la stima di consenso di quasi 0,20$. La forza degli utili è stata guidata principalmente dalla parsimonia aziendale poiché la maggior parte delle spese operative è stata tagliata nell’ultimo anno. A nostro avviso, questa è un’ottima notizia perché fornisce all’azienda una leva aggiuntiva sugli utili quando i prezzi delle criptovalute, la volatilità e il volume degli scambi aumentano di nuovo e gli investitori potranno approfittarne utilizzando piattaforme come Bitcoin code. Cos’è Bitcoin code? Potete scoprirlo al link qui sopra.

Gli analisti stanno spingendo Coinbase più in alto

Ci sono state solo quattro note degli analisti dal rilascio degli utili, ma loro e la tendenza sottostante nel sentiment sono rialziste. Non solo più analisti stanno salendo a bordo del carrozzone Coinbase, ma stanno aumentando le loro valutazioni e i loro obiettivi. I quattro recenti shout-out valutano il titolo come un acquisto e includono 4 aumenti del target di prezzo e un upgrade a Outperform.

Sebbene ci siano state alcune chiacchiere negative tra la folla, nessun analista ha declassato o abbassato un obiettivo di prezzo. Il nuovo consenso di Marketbeat.com è di poco superiore a 382$ o circa il 14% al rialzo ed è aumentato di quasi 1000 punti base nell’ultimo mese. Riteniamo che il rating di consenso continuerà a migliorare, così come l’obiettivo di prezzo di consenso.

La prospettiva tecnica: Coinbase cade per supportare

Le azioni di Coinbase sono scese fino al 10% sulla scia del rapporto del terzo trimestre, ma da allora hanno confermato il supporto al livello di 325$. L’azione sui prezzi si sta muovendo da questo livello e probabilmente continuerà più in alto se dopo un periodo di consolidamento. Le prospettive per i guadagni e le entrate di Coinbase sono strettamente legate ai prezzi di Bitcoin ed Ethereum e queste due criptovalute sono scambiate ai massimi storici. Se la nostra valutazione del mercato delle criptovalute è corretta anche solo a metà, Bitcoin ed Ethereum continueranno a stabilire nuovi massimi e a tirare su Coinbase con loro.