Certificare la caldaia: cosa vuol dire e come si fa

0
223

Tanti ancora non hanno ben presente che cosa siano le certificazioni della caldaia, un apparecchio che sempre fatto controllare per bene da un valido caldaista perché è pericoloso dato che brucai del gas e anche inquinante visto che produce tanti fumi di scarico.

Che cosa sono

Le certificazioni sono degli attestati rilasciati da un valido caldaista durante le regolari revisioni da prenotare circa una vola l’anno. Una caldaia deve sempre avere tutte le certificazioni in regola, altrimenti non si può avere la certezza che funziona alla perfezione rispettando i limiti stabiliti dalle apposite norme di legge. Oggi chi si trasferisce in una nuova abitazione, deve sempre accertarsi che la caldaia sia certificata e in regola con le revisioni. A chi vende o affitta casa si deve sempre chiedere di vedere il libretto della caldaia per verificare questo fatto. Ovviamente, questo vale sono ed esclusivamente se la caldaia è autonoma cioè serve solo l’appartamento e non centralizzata, cioè unica per tutti gli appartamenti di uno stesso condominio. per verificare la regolarità della caldaia, basta visionare il libretto di impianto che deve sempre essere consegnato, e prima visionato, al nuovo proprietario o inquilino.

Come ottenere le certificazioni

Le certificazioni sono rilasciate solo dopo che il caldaista esegue alcuni controlli. Ci sono dei parametri che devono esser verificati. Si tratta di misurare quanto gas la caldaia utilizza, quanto calore produce, quanti fumi di scarico si generano e qual è la loro temperatura. Se i valori registrati dall’eserto rientro nei limiti stabiliti, allora la caldaia verrà certificata. Chi non si rivolge a un valido caldaista, non potrà mai ottenere le certificazioni e avrà sempre un apparecchio non in regola. In caso di controlli, il responsabile di una caldaia non certificata può ricevere delle multe da 500 fino a 3000 euro. Per evitare le multe, l’unica soluzione è affidarsi con regolarità a un valido esperto del settore che certifichi l’apparecchio ogni volta che la legge lo richiede.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.assistenzacaldaie-aristonroma.it