Caratteristiche di un barbecue a gas

0
358

I barbecue a gas sono progettati per soddisfare varie esigenze. Naturalmente potete trovare quelli costosi, di medio fascia di prezzo e quelli economici, tutto dipende da cosa cercate. Ma cosa c’è da sapere in merito? Qui di seguito vi forniamo alcune informazioni utili.

Pensate alle caratteristiche che vi possono interessare, insomma servono dei motivi che vi spingono a comprare un barbecue a gas adatto per voi. Ecco alcuni aspetti che vi conviene sapere prima dell’acquisto.

Barbecue a gas: come si presenta?

1. Potenza

La potenza del barbecue è molto importante, quindi dovete scegliere un modello che vi possa andar bene sotto questo fattore. I modelli con coperchio possono sviluppare più potenza, tuttavia sono soggetti a prezzi maggiori.

2. Dimensioni

Le dimensioni sono diverse in base al tipo di barbecue o casa produttrice. Dovete selezionarlo con cura e pensare a quanto spazio vi occorre realmente quando lo utilizzate. Più grande più costoso, queso pare ovvio comunque.

3. Numero dei bruciatori

Il costo finale del prodotto è maggiore anche in base al numero totale dei bruciatori. Un barbecue dispone di bruciatori laterali e frontali, ovviamente più sono più sale il prezzo dell’articolo.

4. Accessori

Come ogni oggetto che potete acquistare sul mercato, ci sono gli accessori da considerare. Per esempio sono previsti nel prezzo i riduttori della pressione del gas? Oppure le piastre extra? Controllate bene prima di passare all’acquisto.

5. Materiali

I materiali con cui sono realizzati i barbecue sono molti, vi ricordiamo infatti che gli potete reperire in ghisa, in ferro e naturalmente in acciaio inox, quest’ultimi decisamente più costosi. Anche le griglie possono disporre di più materiali, tra queste possiamo consigliare quelle rivestite in ceramica che sono ottime da usare per la cottura.

Usare un barbecue a gas in modo responsabile

  • Una volta acceso è bene che non sia troppo accostato a una parete
  • Sono da usare all’aperto per via della fiamma diretta
  • La fiamma non deve arrivare al soffito
  • Il fumo, altro motivo che lo rende impossibile da usare in casa
  • I grassi che sono rilasciati dalla cottura sono altamente incendiabili, quindi molto pericolosi e facilmente a rischio di incendio.