Scegliamo insieme la migliore impastatrice e gli elettrodomestici per la cucina

0
218

Hai intenzione di acquistare gli elettrodomestici per la tua cucina? Sei alla ricerca di un’impastatrice o di un robot multifunzione? Oggi hai la possibilità di acquistare tutto direttamente online, senza muoverti da casa, e di scegliere tra un vasto assortimento di apparecchi e dispositivi dalle funzioni sofisticate.

Per facilitarti nella scelta, abbiamo trovato su approvatoperte.it la recensione di una delle migliori impastatrici per uso domestico del momento: si tratta di una macchina dalle funzioni sofisticate, che ti offre un valido aiuto in molte preparazioni, permettendoti di raggiungere un livello quasi professionale.

Un’impastatrice di ottima qualità permette infatti non solo di preparare impasti per pane, torte, biscotti, pizza, pasta fresca e altre specialità ricche di gusto, ma dispone di una serie di accessori che possono essere utili in molte altre occasioni.

Spesso si evita di svolgere lavori complessi in cucina per la mancanza di tempo, orientandosi verso preparazioni semplici e veloci. Con un’attrezzatura adeguata e qualche elettrodomestico scelto con cura, ognuno può facilmente affrontare anche un lavoro complesso e realizzare piatti squisiti e perfetti.

Nella dotazione di attrezzi per la cucina, l’impastatrice si può quindi considerare uno strumento fondamentale, che garantisce prestazioni eccellenti e semplifica il lavoro, con un notevole risparmio di tempo e un risultato sicuramente migliore.

Cos’è e a cosa serve un’impastatrice planetaria

Un’impastatrice planetaria semi professionale, come quelle a marchio Kenwook, è un vero utensile multifunzione, che in un’unica struttura raccoglie diversi accessori e attrezzi, evitando di ingombrare troppo la cucina e offrendo una grande versatilità e adattabilità di utilizzo.

Oltre alla preparazione di tutti i classici impasti per pane, pizza, torte e pasticceria, l’impastatrice planetaria produce rapidamente la sfoglia per la pasta fresca e, utilizzando i vari accessori, permette di tirarla molto sottile o di trafilarla nel formato preferito.

Un’altra funzione tipica di questa macchina è quella di macinare la carne e preparare l’impasto per il ripieno di ravioli e cannelloni, per gli hamburger e per altre specialità a base di carne.

Per ottenere i vari risultati, secondo le preferenze e le esigenze del momento, un’impastatrice eccellente dispone di diverse velocità tra cui impostare quella più adatta, secondo il prodotto da preparare.

La caratteristica principale di un’impastatrice planetaria è il doppio movimento, della ciotola e delle fruste, che avviene in direzioni contrarie, per consentire ai vari ingredienti di amalgamarsi perfettamente. La presenza di un coperchio per chiudere il recipiente permette inoltre di lavorare anche impasti dalla consistenza semiliquida senza alcun rischio di sporcare il piano di lavoro.

Le caratteristiche da considerare nella scelta di un’impastatrice domestica

Oltre alla potenza, necessaria perché la macchina possa procedere con gli impasti più compatti, e che deve essere intorno ai 1000 W, è importante anche la sicurezza.

Il motore dell’impastatrice deve bloccarsi immediatamente quando il braccio con le fruste viene alzato e la macchina deve essere realizzata in un materiale resistente, come l’acciaio, con dettagli in plastica per alimenti. Anche la possibilità di lavare tutti gli accessori e la ciotola in lavastoviglie è molto importante.

Spesso queste macchine permettono di preparare anche creme vellutate, puree e mousse.