Le fasi di un trasloco: quali sono

0
127

Per organizzare un trasloco come si deve, ci sono diverse fasi che dovrai portare a termine. Oltre a predisporre prima di iniziare quello che serve come il noleggio autoscala Milano, leggi questa guida che ti torna utile per capire come procedere.

La fase zero del riordino

Esiste una sorta di fase zero, chiamiamola così, di ogni trasloco che prevede di fare ordine in casa. Lo scopo è quello di ridurre la mole di oggetti da portare in casa nuova, gettando tutto quello che non serve più.

Tutti in casa abbiamo una enormità di oggetti inutili che conviene buttare via invece di imballare, inscatolare, trasportare e rimette in ordine in casa nuova. Fare ordine, insomma, è il primo modo per ridurre il lavoro da fare.

È importante capire se devi anche occuparti della tinteggiatura prima di lasciare il tuo vecchio appartamento: senti il padrone di casa per scoprirlo.

L’imballaggio

La prima vera fase di ogni traslocò è l’imballaggio. Inizia a fare scatoloni partendo dagli oggetti che non usi spesso, come il servizio belli di piatti, gli utensili particolari per cucinare etc. Ricorda di usare scatoloni resistenti e inserire solo oggetti che vanno nella stessa stanza altrimenti crei confusione e disordine.

Il smontaggio dei mobili

Mano amano che liberi lo spazio in casa, sei pronta a iniziare la seconda fase cioè quella che prevede lo smontaggio dei mobili. Se il mobile è molto particolare e ha diverse parti interne, fai una fotografia oppure uno schizzo su un pezzo di carta così di ricordi com’era fatto.

Il trasporto

Dopo aver aperto scatoloni e mobili smontati, porta tutto in strada grazie al noleggio autoscala Milano che ti riserva di dover fare più volte le scale. Tutto sul furgone dei traslochi che capienza adatta per velocizzare questo genere di operazioni.

Il riordino finale

L’ultima fase dei traslochi prevede di riordinare tutte le cose una volta in casa nuova. Puoi anche fare una certa calma, ma non troppa altrimenti ti tocca stare in mezzo agli scatoloni per mesi,