Sito internet e pubblicità online

0
328

Negli ultimi tempi, la pubblicità su internet ha visto un vero e proprio boom, grazie soprattutto alle grandi possibilità e agli strumenti che vengono offerti. La rete infatti, lascia ampio spazio di manovra a coloro che intendono effettuare campagne pubblicitarie online: in questa maniera le aziende riescono a garantirsi un numero di potenziali clienti sempre maggiore rispetto al passato. In questo articolo parleremo di alcuni degli strumenti che la rete mette oggi a disposizione per aiutare le aziende a convertire semplici contatti che convogliano sul sito web in veri e propri clienti attivi. Parliamo ad esempio della Lead Generation, una delle azioni di marketing online che permettono di creare un bacino di clienti potenzialmente interessati proprio ai prodotti o servizi di quella azienda in particolare. Come funziona la Lead Generation sul sito internet?

Innanzitutto bisogna chiarire un punto fondamentale: qualunque operazione di web marketing venga effettuata, deve necessariamente avere come scopo quello di acquisire il maggior numero di contatti possibile. Questo perché oggi un contatto ‘sicuro’ su internet rappresenta una risorsa importantissima. Una persona ‘reale’ che lascia i propri dati per essere magari successivamente ricontattata per ricevere informazioni, promozioni, offerte o quant’altro, è per le aziende oro colato. Per il semplice motivo che, con grande probabilità, quel contatto reale è potenzialmente interessato ad acquistare. La Lead Generation non fa altro che occuparsi di questo: attraverso step ben precisi (generare visite altamente profilate attraverso i social network, i blog e i forum, i motori di ricerca, le mailing list, ecc.), garantisce all’azienda di ottenere contatti utili. Per ‘utilità’ in questo caso si intende ad esempio un indirizzo mail, un profilo ricco di informazioni (età, sesso, provenienza geografica…). Per chiarire ulteriormente il concetto: non è il ‘like’ su Facebook a essere considerato utile, bensì è il follower di una pagina o un amico sul profilo ad essere considerato Lead Generation.

Ed è molto facile comprenderne le ragioni: il mio nome e cognome e le mie preferenze e gusti sono estremamente importanti per le aziende che, ad esempio, vendono prodotti o offrono servizi che rientrano proprio nella mia gamma di gradimento. La lead Generation (così come il Funnel Marketing, la creazione e gestione di blog aziendale o forum aziendale, le newsletter, ecc.), si inserisce in una serie di azioni di web marketing complesse ma molto prolifiche. Il consiglio quindi, prima di lanciarsi nella creazione di campagne pubblicitarie online, è sempre quello di affidarsi a web agency professionali, così da mettere in atto le azioni più adatte e ottenere i risultati migliori per la tipologia di azienda che si intende pubblicizzare.