Risparmiare sulla bolletta del gas: come si fa

0
147

Se capita di ricevere una bolletta del gas dall’importo sempre troppo alto, ci sono diversi interventi che si possono fare per ridurre i consumi di gas della caldaia e vedere finalmente un effettivo risparmio.

Installare nuovi caloriferi tubolari

In pochi sano che hanno il modello di caloriferi installalo in casa gioca un ruolo fondamentale quando si tratta di risparmio sulla bolletta del gas. Chi ha dei modelli superati, dovrebbe prendere in considerazione l’installazione di termosifoni tubolari. Questa particolare forma è la migliore poiché massimizza la superfice radiante e garantisce una migliore distribuzione del calore.

Usare un filtro anticalcare

Soprattutto nelle zone dove l’acqua è molto dura, ci vuole un filtro addolcente. se all’interno dell’impianto è presente un eccesso di calcare, questo impedisce la distribuzione del calore. Per migliorare la funzionalità dei caloriferi e della caldaia per la produzione di acqua calda sanitaria, il pronto intervento Caldaie Roma consiglia anche un lavaggio dell’impianto il cui scopo è proprio quello di rimuovere i blocchi idi calcare e migliorare la funzionalità del riscaldamento, riducendo i consumi di gas e quindi la bolletta.

Regolare la temperatura dell’acqua

Diverse persone che hanno una caldaia di tipo tradizionale, non sanno che bisogna regolare la temperatura dell’acqua. Solo le caldaie di ultima generazione lo fanno in automatico grazie a una sonda. Chi ha una caldaia precedente, deve ridurre la temperatura dell’acqua per limitare i consumi. Durante la bella stagione, non serve avere acqua molto calda come durante l’inverno ma basta intorno ai 40° C perciò bisogna abbassarla manualmente. Chi no dovesse sapere come si fa, basta che chiede al tecnico oppure consulti il libretto di istruzioni.

Prenotare un controllo sulla caldaia

Per migliorare l’efficienza del sistema per la produzione di acqua calda sanitaria vale la pena prenotare un intervento periodici di controllo. Il pronto intervento Caldaie Roma consiglia questo servizio che include interventi fondamentali quali il controllo della pressione dell’acqua e la pulizia della parti interne che possono funzionare male per colpa dell’attrito dovuto a depositi di sporcizia.