Regali per lui: ecco come non sbagliare

    0
    491

    Fare regali al proprio partner senza cadere nel dubbio amletico del “lo avrà già” è una cosa ardua. Ogni uomo, si sa, ha sempre praticamente tutto ciò che desideriamo regalargli: orologi, bracciali, cinture, portafogli. Ogni oggetto non manca quasi mai nel suo guardaroba. Motivo per cui risulta sempre più difficile indovinare i regali per lui che siano giusti e opportuni. Insomma, l’errore rischia di essere davvero dietro l’angolo.

    Come non sbagliare scegliendo regali per lui preziosi che siano unici e originali? Basta avere chiare alcune semplici regole e il nostro lui resterà non soltanto felice per il regalo ma anche stupito per l’idea che abbiamo avuto. Del resto, quella del regalo è una questione di istinto e di sensazioni, che sono quelle che poi ci portano a una scelta.

    Per prima cosa si dovrà avere chiara la personalità del nostro partente così come il suo carattere. Con questa consapevolezza si potranno eliminare molte idee regalo che risulterebbero inopportune. Per dirla breve, a un uomo che solitamente veste elegante non sarà consigliato regalare una tuta da ginnastica. Sembra banale, ma accade anche questo nell’universo dei regali.

    Altra regola da seguire è quella di conoscere i gusti dell’uomo che riceverà il presente. Anche con questo elemento si potranno eliminare alcune idee che si ritenevano giuste in generale ma che rivolte al nostro partner non lo sono per niente.

    Con questi piccoli consigli sarà più semplice far restare a bocca aperta il nostro uomo, indipendentemente dall’occasione e dal momento in cui decidiamo di fargli un regalo.

    Una scelta per ogni personalità

    È proprio vero, ogni personalità ha determinati tipi di gusti, per questo è necessario pensare a regali per lui che siano scelti su misura, un po’ come se fossero fatti apposta per lui. Ciò significa che esiste una scelta per ogni personalità.

    All’uomo che ama l’avventura sarà ideale regalare un viaggio, magari on the road che non prevede niente di preparato. Così la sua passione per l’imprevisto e la scoperta saranno pienamente soddisfatte.
    L’uomo appassionato di gioielli sarà felice se dentro la scatola troverà un nuovo orologio, un anello o un bracciale, a seconda di quelle che sono le sue esigenze. Anche in questo caso è necessario conoscere con certezza i gusti del nostro partner. Fare un regalo che non rispecchi i gusti di chi lo riceve non sarà piacevole per lui ma neanche per chi lo fa.

    L’appassionato di cucina resterà soddisfatto quando davanti a se troverà un buono per partecipare a una corso di cucina.

    Insomma, regalare qualcosa a un uomo significa pensare prima di tutto a cosa lo renderebbe felice.

    Mai sottovalutare il budget

    Scegliere i regali per lui che siano perfetti richiede anche qualche piccolo accorgimento da rispettare. Il più importante è quello del budget, cioè la cifra massima da poter o voler spendere. Si può definire, senza dubbio, che si tratta dell’elemento da cui partire, ma anche dal quale dipendono le opzioni che porteranno alla scelta finale, perché, si sa, alla fine ciò che conta è quanto siamo disposti a spendere.