I 6 migliori consigli per trovare l’offerta internet casa che fa per te

0
167

Se anche tu, come tanti altri, stai cercando la migliore offerta per internet ADSL casa o vuoi cambiare provider, questi elencati di seguito sono i migliori consigli che ti aiutano nell’impresa.

  1. Considera le tue abitudini e necessità

Quando sei alla ricerca delle migliori offerte adsl sul mercato, ricorda di analizzare le tue abitudine in merito alla navigazione sulla rete internet. Cerca un’offerta che sia in linea con i tuoi consumi. Tieni presente che l’ADSL è adatta se navighi in internet e scarichi contenuti. Nel momento in cui hai necessità di avere prestazioni più elevate, allora ti conviene puntare sulla fibra. È la scelta che fa per te se usi servizi di streaming, ad esempio.

  1. Verifica la velocità attuale con uno speed test

Prima di sottoscrivere un’offerta, verifica la velocità attuale della tua linea internet. Se vuoi un upgrade, prima fai uno speed test. In un attimo conosci l’effettiva velocità attuale della tua linea internet, potendo quindi orientarti verso le offerte che ti fanno fare un upgrade.

  1. Controlla la copertura del segnale e della rete

È fondamentale quando sei alla ricerca di una nuova offerta per internet casa, verificare la copertura del segnale. Alcuni si fanno conquistare da offerte per internet casa 5G con fibra ottica e scoprono solo dopo che a casa loro la fibra non arriva. Purtroppo, la fibra ottica non è ancora capillare sul territorio e presente ovunque, soprattutto quando si parla di piccoli centri e zone periferiche.

  1. Scegli tra tariffa flat o al consumo

Al giorno d’oggi sono sicuramente più diffuse le offerte per internet ADSL casa con tariffa flat ma considera che esistono anche tariffe al consumo. Nel primo caso, hai un costo unico fisso per la connessione internet. Il costo mensile è sempre lo stesso, a prescindere dall’uso che fai dalla rete. Nel caso della tariffa al consumo, paghi in base a quanto navighi. È da evitare se hai bisogno di una connessione con prestazioni elevate per scaricare contenuti, giocare online a Fortnite e via dicendo.

  1. Scopri se il modem è incluso o meno

Quando cerchi un nuovo provider, controlla sempre se il modem è incluso oppure no. In certi casi succede che il modem che serve per accedere alla rete internet, sia gratuito nell’offerta mentre in altri è dato solo in comodato d’uso. Può capitare che siano previsti dei costi iniziali per avere il modem. Insomma, ogni operatore ha delle condizioni specifiche in merito al modem che devi controllare per poter scegliere definitivamente.

  1. Verifica la presenza di servizi aggiuntivi

Oggigiorno tieni presente che con la connessione dati internet, possono esser inclusi anche altri servizi. Per esempio, alcuni fornitori propongono internet casa e luce oppure luce e gas. Tanti affermano che è molto comodo avere internet e tv in streaming nello stesso abbonamento. Spesso succede che l’offerta internet casa includa anche le chiamate. Sono soluzioni molto vantaggiose che ti permettono di accorpare più costi e avere offerte migliori che ti fanno risparmiare.