Cosa fare ad Andalo dalla Paganella al Lago di Molveno

0
91

Gioca a favore di Andalo la sua particolare posizione sul territorio. Posizionato nella regione che divide le Valli Giudicarie dalla Val di Non e la Valle dello Sporeggio. Questo rende Andalo assolutamente perfetta per chi ama sciare.

Il punto più noto è quello del Paganella, posto nella zona orientale del comune di Trento. Dall’altra parte invece c’è il Piz Galin, parte delle Dolomiti di Brenta.

Da Andalo è possibile raggiungere in poco tempo gli altri comuni che con lui dividono l’altopiano della Paganella, in particolare Molveno, che dopo vediamo di nuovo per il suo lago.

Cosa fare e cosa vedere ad Andalo

  1. I masi

Andalo è molto conosciuta dal punto di vista storico per essere stata in passato suddivisa in masi. Dal primo dopoguerra poi si sono riuniti per diventare così come sono oggi. Tuttavia se siete degli appassionati, potete sempre scegliere di prenotare un bel giro in carrozza così da ammirarli. Buttate un occhio anche sulle case, molte di queste sono tutt’oggi nello stile tradizionale. La parte inferiore è in muratura e quella superiore costruita in legno. Particolare il tetto, dove le tegole sono tenute forme solo grazie alla presenza di grandi pietre.

  1. Le piste da sci

In tutto sono 23 le piste, per un totale di 50 km. Una delle piste più famose è l’Olimpionica e parte dalla Cima Paganella. L’intera località sciistica comunque sia è collegata allo Skirama Dolomiti Adamello-Brenta, che racchiude ben 380 km di piste.

Tutti gli impianti comunque sono ben organizzati e possiedono le più moderne attrezzature. Personale competente e piste comode da raggiungere, la partenza infatti si trova in paese. Le piste sono adatte a tutti, sia ai principianti che agli esperti. Considerate che in cima, a circa 2000 metri di altezza, trovate anche i ristoranti. Tuttavia sicuramente vi tornerà più comodo mangiare nel vostro hotel Andalo 3 stelle la maggior parte delle volte.

  1. Sentieri per il trekking

In inverno come in estate potete accedere a diversi sentieri per il trekking. Alcuni sono molto facili, altri adatti ai camminatori esperti. Munitevi di macchina fotografica perché incontrate posti davvero stupendi. Alcune escursioni partono da Andalo e una di queste vi conduce prima a Pradel e dopo verso il gruppo del Brenta.  Un’altra escursione che vi consiglio è quella verso il rifugio La Montanara, davvero caratteristico!

  1. Palazzo del ghiaccio

Il Palazzo del Ghiaccio ad Andalo vi consiglio di vederlo ma soprattutto di passarci un po’ del vostro tempo. Oltre alla pista da pattinaggio aperta tutto l’anno potete accedere anche alla zona relax. Qui trovate piscine, bar e centro benessere.

  1. Lago di Molveno

Concludo questo tour virtuale alla scoperta di Andalo con il bellissimo lago di Molveno. Dista circa 4 km da Andalo ma ne vale la pena. Qui infatti incontrate sentieri per il trekking tutto intorno ma il primo che vi consiglio di fare è quello che vi fa girare intorno al lago. D’estate pensate che si trasforma in un perfetto luogo di balneazione molto ben attrezzato.