Come creare una home page impeccabile per il tuo sito o e-commerce

0
241

Quando si realizza un sito internet o un e-commerce si pensa sempre al tipo di contenuto testuale che si vuole offrire, ai prodotti da inserire, ma purtroppo ci dimentichiamo del passo più importante. Quale? Creare una home page perfetta! Questa è la primissima pagina che gli utenti e potenziali clienti vedranno e dovrà contenere tutte quelle informazioni utili per indirizzare poi gli utenti alle pagine di secondo livello. Se vuoi scoprire qualche trucco e suggerimento per capire come si scrive una home page, sei nel posto giusto!

 

Svela subito la tua missione, il tuo obiettivo

Chi si collega per la prima volta sulla tua home page ha sicuramente in mente qualcosa e sta cercando delle risposte chiare, o almeno una soluzione a un problema. Il tuo compito è quello di usare una comunicazione diretta e semplice per spiegare in modo rapido e chiaro cosa fai, cosa offri e perché dovrebbero scegliere i tuoi servizi o prodotti. Hai sicuramente diversi competitor, molti offriranno soluzioni simili alle tue… ma il tuo scopo è spiegare perché le tue offerte sono le migliori. Indubbiamente non è un processo facile, ma con l’home page devi fare promesse che potrai mantenere, mostrando trasparenza e verità a chi legge.

 

Parla di te, senza esagerare

Chi sei? Cosa fai? Da dove nasce la tua azienda? Cerca di presentarti con un breve testo introduttivo che ti permetta poi di espandere pensieri e idee nelle altre pagine del sito. I tuoi lettori non devono essere costretti a ricercare informazioni confusionarie, ma dovranno trovare tutto davanti a loro, alla portata del primo sguardo! Parlare della tua azienda sul finire dell’home page non porterà a nulla, cerca quindi di posizionare le informazioni in modo strategico sfruttando tutto lo spazio che hai a disposizione.

 

Aiuta l’utente a trovare quello che cerca

Ricorda che un utente medio visita solo 1/3 delle tue pagine di secondo livello. Il tuo obiettivo quindi è quello di accompagnarlo attraverso i collegamenti interni, facilitando la ricerca di risposte alle sue domande. Ciò non vuol dire che la tua home page dovrà essere un mix di link interni buttati a caso, ma sarà doveroso sistemarli per favorire la navigazione e fare in modo che sia fluida e funzionale per l’accesso a tutte le aree del tuo sito.

 

Ogni utente deve sentirsi compreso e accolto

Un utente che cerca informazioni e consigli è sicuramente abbastanza insicuro e pieno di dubbi quando arriva sul tuo sito, a meno che non conosca già quello che offri. Il tuo compito è quello di rassicurarlo fin dalle prime battute: dovrà fidarsi di te, capire cosa fai prima di procedere con un’azione diretta. Ecco perché, anche se hai un e-commerce, è bene costruire una home page che non sia mai di vendita, poiché questo tipo di attività arriva solo in un secondo momento.

 

Considerazioni finali

Questi semplici punti sono i suggerimenti migliori che si possano ricevere per riuscire a costruire una home page ben scritta e funzionale. Partendo da qui potrai riunire le tue idee e riuscire a creare contenuti testuali che siano semplici ma soprattutto chiari. Cerca sempre di metterti nei panni dell’utente che visita il tuo sito per la prima volta e proponi tutte le informazioni che tu stesso cercheresti in una situazione di bisogno. Prenditi tutto il tempo necessario, aggiorna e modifica la tua home page tutte le volte che lo ritieni opportuno, purché ogni cambiamento sia dettato dalla voglia di migliorare e semplificare quello che stai comunicando.