Assicurazione medica Usa: perché conviene farla

0
141

Non è un segreto che gli Stati Uniti siano una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo. Sì, perché gli Usa rappresentano il sogno di una vita, un paese lontano, un posto nel mondo in cui si intrecciano popolazioni e tradizioni, abitudini e culture diverse.

Prima di realizzare il sogno turistico per eccellenza è necessario conoscere tutto quello che c’è da sapere per godersi appieno il viaggio e, soprattutto, in serenità.

Il primo step è quello di avere ben chiaro che è indispensabile stipulare l’assicurazione medica usa per una lunga serie di motivi che riguardano tutti il fatto che negli Stati Uniti la sanità è a pagamento. Un dettaglio che non può passare inosservato.

Pensare ai documenti necessari non è certo un elemento di poco conto. In questo caso si dovrà avere il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e l’ESTA, cioè l’autorizzazione al viaggio che va richiesta sull’apposito sito tempo prima della partenza.

Altro dettaglio da considerare è quello che riguarda il denaro. È preferibile pagare con le carte di credito di cui ogni luogo negli States è provvisto. Prelevare al bancomat potrebbe non essere conveniente.

I motivi per assicurarsi

Ci sono almeno tre motivi più importanti di altri per optare per l’assicurazione medica Usa. 

Per prima cosa le spese mediche sono molto alte. Da sempre gli Stati Uniti hanno i costi più alti per questo settore. Il costo medio di una prestazione medica negli Usa è tre volte superiore rispetto a quelle in Italia e i turisti non muniti di un’assicurazione sanitaria sono costretti a pagare direttamente gli eventuali costi.

Altro motivo è che la sanità non è pubblica. Neanche il pronto soccorso lo è. Motivo per cui tutti gli ospedali negli Stati Uniti chiederanno il pagamento di ogni singola prestazione: dalle analisi del sangue, alle medicine, così come per qualsiasi altra cosa.

L’ambulanza non è gratuita. Solitamente il costo di queste prestazioni dipende dalla distanza da percorrere e dal tipo di mezzo sanitario utilizzato, ma normalmente è molto elevato.

Come scegliere l’assicurazione medica usa

L’assicurazione medica usa è indispensabile. Il motivo lo abbiamo già spiegato ed è molto semplice, i costi per le spese mediche negli States sono salatissimi. Non è consigliato correre dei rischi. Spesso per una semplice radiografia si può arrivare a spendere anche mille euro.

È impensabile rischiare quando è possibile stipulare coperture assicurative che ci possono salvare e possono proteggerci da questi fastidiosi imprevisti.

Non tutte le assicurazioni sono affidabili, questo è chiaro. Motivo per cui è importante saper scegliere quella giusta. Ci sono alcuni elementi che più di altri possono aiutarci nella scelta che deve essere fatta in base alle singole necessità ed esigenze.

L’assistenza sanitaria dovrà essere 24 ore su 24, prevedere il pagamento sanitario delle spese mediche oltre al trasporto e il rimpatrio sanitario in Italia e, da non sottovalutare, l’assistenza anche in caso di atti terroristici. Questi sono da considerare elementi base, poi ognuno può personalizzare ogni polizza secondo quelle che sono le sue esigenze.