3 succhi dimagranti da realizzare con il tuo estrattore

0
283

Dimagrire con l’estrattore di succo è molto più facile poiché potrai preparare dei deliziosi succhi che ti aiutano a tenere sotto controllo la fame, spesso nervosa, e, allo stesso tempo, apportare importanti nutrienti al tuo organismo.

Ricetta 1

Inserisci nel tuo miglior estrattore di succo a freddo una bella carota grande, anche con la sua buccia, una mela, di qualsiasi tipo tu preferisca e dell’ananas, meglio se fresco ma va bene anche quello in barattolo in mancanza d’altro. È un ottimo succo da bere dopo le feste quando spesso gira per casa un triste ananas che nessuno vuole tagliare: per liberarti dell’ananas mettilo nell’estrattore, privandolo grossolanamente della sua buccia. Molti dicono che l’ananas è un brucai grassi ma non è esattamente così: la parte brucia grassi è nell’immangiabile gambo; più che altro questo frutto esotico ha pochissimi grassi, quasi zero, perciò ti aiuta a saziarti senza apportare ulteriori zuccheri.

Ricetta 2

La seconda ricetta che ti aiuta a restare in forma mescola insieme ingredienti dal colore verde così avrai anche un succo bello da vedere. metti nel tubo inseritore una mela, verde possibilmente, due gambi di sedano e il cetriolo, anche intero. La combinazione di queste verdure e frutta aiuta a perdere peso. Un’idea in più è quella di aggiungere nel miglior estrattore di succo a freddo anche una bella fogliolina di menta fresca che rinfresca ancora di più. È un succo perfetto da assumere dopo l’attività fisica perché rinfrescante e aiuta a ristabilire l’equilibrio degli elettroliti.

Ricetta 3

La terza e ultima ricetta dimagrante da realizzare con il tuo miglior estrattore di succo a freddo ha bisogno di una grande quantità di prezzemolo, ingrediente dalle proprietà dimagranti straordinarie. Assieme a questa erba aromatica che puoi coltivare anche sul balcone, va inserito limone, zenzero e cavolo nero. Se non hai il cavolo nero puoi aggiungere le foglie di un qualsiasi tipo di cavolo, come cavolfiore, cime di rapa e broccolo, che normalmente scarteresti per cucinarlo.