La nuova moda che sta dilagando nel mondo del web: le aste al centesimo

0
104

Uno dei fenomeni rilanciati negli ultimi mesi, che sta letteralmente facendo impazzire gli utenti di internet, sono le aste al centesimo online. In una sorta di gioco di strategia le persone possono accaparrarsi merce di valore a prezzi davvero molto convenienti. Si tratta di un mondo emozionante e divertente, una sfida fra giocatori con in palio qualcosa che si desidera, magari anche da molto tempo.

Per procedere all’acquisto a prezzo vantaggioso grazie alle aste al centesimo, non occorrono particolari abilità o una speciale preparazione: è sufficiente, infatti, capire la logica di gioco e armarsi di tenacia e di un pizzico di fortuna. I siti di aste online, come ad esempio www.redbid.eu, propongono in vendita, o per usare i termini corretti, mettono all’asta, prodotti nuovi ancora nella confezione originale a un prezzo iniziale bassissimo, anche di pochi centesimi di euro a volte.

È chiaro che certe cifre associate a oggetti di valore sorprendono e possono lasciare un po’ perplessi e dubbiosi sull’onestà di questi portali, ma in realtà erroneamente poiché le aste sono vere. Il prezzo d’inizio infatti è destinato, com’è ovvio, a salire gradualmente. Di rilancio in rilancio, di un centesimo per volta, si arriva a cifre più alte e più ragionevoli, benché sempre molto più basse del prezzo di listino nei normali shop.

Usare portali come Redbid: acquisti a prezzi stracciati

Portali come Redbid sono siti che propongono aste al centesimo, che si avvicinano in un certo senso alle aste al ribasso. Una volta registrato al portale, l’utente acquista dei crediti che può usare per rilanciare all’asta. Centesimo dopo centesimo, mentre il timer dell’asta scandisce il passare del tempo (di norma da 1 a 15 secondi), salgono l’emozione e il divertimento.

Solo i più tenaci arrivano alla fine e solo uno e uno soltanto, riuscirà ad acquistare l’oggetto a un prezzo super conveniente. Questo vincitore sarà colui che avrà fatto l’ultimo rilancio sull’offerta. A questo punto sarà sufficiente pagare quanto dovuto e in poco tempo il prodotto arriverà direttamente a casa, completo di tutto, confezionato e garantito dal brand come fosse acquistato in un normale negozio.

Perché tutti amano le aste al centesimo?

Le aste online al centesimo hanno il grande vantaggio di dare la possibilità di acquistare prodotti di valore molto superiore rispetto alla cifra che si paga. Ed eccezionalmente capita anche che venga data la possibilità, anche ha chi non ha vinto l’asta, di acquistare i medesimi articoli a una cifra d’occasione scontata. Questo per accontentare tutti. La logica alla base di questi portali è, infatti, proporre una sorta di gara in cui tutti i partecipanti si devono divertire tutti. Proprio per questo motivo il rilancio è fatto nella misura di centesimi, quindi alla portata di ogni budget.

È ovvio che il vincitore, tuttavia, sarà solo uno, ma di fatto potresti essere proprio tu. Alcuni siti di questo tipo sono stati criticati perché utilizzavano dei bot, programmati per rilanciare, anche contro se stessi, per allungare l’asta e far aumentare il prezzo. Questo è, inutile dirlo, illegale e per questo è bene affidarsi solo ad aste serie e affidabili che possano garantire lo svolgimento regolare del rilancio.