Guida alla scelta del modello auto giusto per te

0
41

Ogni produttore di automobili ha allargato in modo consistente, specialmente negli ultimi anni, la gamma veicoli offerta al pubblico. Muoversi tra listini di auto così ricchi non è sempre semplice, soprattutto se non abbiamo le idee affatto chiare sulle nostre necessità e sui nostri bisogni.

Insieme seguiremo un percorso alla ricerca delle migliori versioni in commercio, ordinando le nostre priorità e muovendoci di conseguenza.

Viaggi molto? Occhio alla tipologia di carburante

Se viaggi molto con la tua auto e percorri un gran numero di chilometri, la scelta tra un tipo di carburante e gli altri farà sicuramente la differenza. Oltre ai classici diesel e benzina, oggi hai a disposizione anche alternative tecnologicamente avanzate che utilizzano il metano o il GPL di serie.

Il risparmio può essere sostanziale e superare anche il 50% – per chi percorre molti chilometri, questo può tradursi in migliaia di euro risparmiati sulla spesa carburante.

Less is more: per una nuova filosofia moderna

La nuova tendenza? Quella di scegliere vetture dai volumi molto ridotti, al minimo delle nostre necessità, per avere la possibilità di guidare comodamente anche negli spazi più angusti della città e poter parcheggiare dove SUV e ammiraglie non potrebbero mai.

City car e sportive compatte sono la vera classe regina di questi  tempi, tipologie di vetture che hanno conquistato molto rapidamente anche le strade del nostro Paese.

Se passi il grosso della tua giornata tra centro città e prima periferia, un veicolo compatto potrebbe davvero essere quello che fa al caso tuo.

Per chi ama comfort e sostanza

Se sei invece tra quelli che non possono fare a meno di certi volumi e di mezzi più sostanziosi, SUV e Crossover sono la soluzione ideale per te. Certo, la spesa è sicuramente più importante rispetto a city car e sportive compatte, ma il comfort e le prestazioni sono ai massimi livelli.

I SUV, soprattutto se realizzati da case automobilistiche importanti, sono un’ottima alternativa anche alle classiche ammiraglie di lusso – vetture che hanno perso strada e share di mercato proprio in favore degli Sport Utility Vehicles.

Per chi ama il classico: berline e ammiraglie

I grandi classici non stanno vivendo un buon momento. Sono sempre meno comuni e soprattutto sembrano aver ceduto per sempre il primato a vetture di configurazione ibrida, come appunto SUV e Crossover di cui ti abbiamo appena parlato.

Questo non vuole dire che non ci siano modelli auto validi in questo segmento, anzi. Le linee e il design sono fortemente migliorati e chi non può resistere al fascino di una semplice berlina o di un ammiraglia di lusso, oggi ha a disposizione una scelta molto ampia in termini di estetica, allestimenti e motori.

Una scelta sicuramente classica, per chi ama le auto di un certo tipo, per chi non si è ancora arreso a tendenze che hanno portato i fuoristrada urbani a dominare in lungo e largo questo mercato.

La buona notizia?  Con tanta scelta a disposizione tutti possono trovare il modello di auto ideale, senza più compromessi e con una varietà di gamma che fino a qualche anno fa potevamo soltanto sognare.